Risorsa 3

TEATRO FORMA: Via Fanelli 206/1 70125 Bari (BA)
Tel: +39 080 501 81 61 / biglietteria@teatroforma.org
Per informazioni inerenti la concessione del teatro,
o per eventuali proposte artistiche: amministrazione@teatroforma.org
WhatsApp Business: 3401087500

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Contrassegnando con il cursore del mouse il seguente campo, dichiara di aver acquisito e compreso
le informazioni innanzi indicate e fornite ai sensi del CAPO II e CAPO III del regolamento europeo
UE 2016/679 del 27 aprile 2016.

FormaV
Je so accussì

Je so accussì

In scena
Sab - 3 Dicembre 2022 - 21:30

BIOGRAFIA >

Serena Brancale è una polistrumentista, performer e compositrice pugliese, che unisce la passione per il Soul, R-B e il Jazz. Il pubblico televisivo l'ha conosciuta durante la partecipazione al Festival di Sanremo nel 2015, dove ha presentato una versione raffinatissima del suo brano ''Galleggiare'', una ballad jazz contenuta nell'omonimo album uscito per Warner Music Italy. Quincy Jones. è rimaste affascinato dalla sua voce e dalla sua incredibile personalità artistica . Serena ritorna con il suo album ''Je so accussì''. Una raccolta di canzoni caratterizzate da una nuova consapevolezza, tanto nel suono quanto nei testi, mantenendo la sua cifra stilistica jazz/soul ma con nuove influenze e collaborazioni del mondo R-B. In questo terzo capitolo discografico di inediti, rende omaggio anche a tre composizioni di Pino Daniele, sua più grande fonte d’ispirazione, conservando preziosamente le melodie originali ma con una nuova veste negli arrangiamenti. ''Je so accussì'' è un disco in cui emerge tutta la sua anima Black, quella nera a metà e della passione senza tempo per il jazz, e quella figlia del Sud e della sua amata Puglia.

BIGLIETTERIA >

DAL MARTEDI AL VENERDI
ore 10:00 / 13:00 - ore 15:00 / 18:00

Info e prenotazioni:

Tel: 080 50.18.161
Mail: biglietteria@teatroforma.org

Costo poltronissima: €25
Costo poltrona: €20

PROSSIME DATE

Le rassegne e gli spettacoli più attesi al Teatro Forma

venerdì
21
Ottobre

© Teatro Forma 2021 web > pooya