Risorsa 3

TEATRO FORMA: Via Fanelli 206/1 70125 Bari (BA)
Tel: +39 080 501 81 61 / biglietteria@teatroforma.org
Per informazioni inerenti la concessione del teatro,
o per eventuali proposte artistiche: amministrazione@teatroforma.org

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Contrassegnando con il cursore del mouse il seguente campo, dichiara di aver acquisito e compreso
le informazioni innanzi indicate e fornite ai sensi del CAPO II e CAPO III del regolamento europeo
UE 2016/679 del 27 aprile 2016.

FormaV
UN FATTACCIO ALL’IMPROVVISO

UN FATTACCIO ALL’IMPROVVISO

In scena
Dom - 24 Ottobre 2021 - 21:00

BIOGRAFIA >

Può capitare che in una famiglia qualunque, inaspettatamente, possa accadere un “un fattaccio all’improvviso” che mette a subbuglio la vita, i sentimenti e i legami tra parenti e amici.
Improvvisamente ci si trova a vivere in un thriller, come in uno di quei tanti film in cui sembra che la normalità sia una cosa lontana dalla vita di tutti i giorni e la violenza, le pistolettate, gli omicidi, siano il pane quotidiano.
Nel nostro caso, tutto nasce da un trasporto di salumi, un lavoretto extra per arrotondare lo stipendio di un rappresentante di farmaci, una cosa normale e semplice, in apparenza, ma che si rivelerà la causa di enormi guai e angosce.


Con questo spettacolo, scritto da Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli, l’Anonima G.R. ironizza sulla violenza che nasce anche dal cinismo dei nostri tempi difficili e ci si chiede sino a che punto il cinema e la televisione facciano solo da specchio di una società in involuzione o addirittura, per certi versi, investono in questi sentimenti estremi per attirare l’attenzione del pubblico, creandoci una sorta di abitudine, di assuefazione alla violenza.
Ma la verità è che il mondo diventa sempre più violento. Sembra che un morbo ci stia lentamente infettando e che questa distorsione delle personalità dilaghi sempre più.


L’Anonima G.R. affronta questo tema scottante con la satira e la comicità che serve a sdrammatizzare e come si è detto a prendere in giro, come quando, nel pieno del terrore entra in scena un operaio dell’Enel che deve semplicemente controllare il contatore della casa e che si trova coinvolto in una serie di eventi esagerati.
Ma forse tutto è un sogno, un incubo, che però non ci abbandona neanche al nostro risveglio, e proprio allora ci accorgiamo e ci chiediamo cosa sia la normalità.

BIGLIETTERIA >

LUNEDI (lunedì mattina chiuso)
ore 15:00 / 18:00

DAL MARTEDI AL VENERDI
ore 10:00 / 13:00 - ore 15:00 / 18:00

Info e prenotazioni:

Tel: 080 50.18.161
Mail: biglietteria@teatroforma.org

Costo poltronissima: €18
Costo poltrona: €15

PROSSIME DATE

Le rassegne e gli spettacoli più attesi al Teatro Forma

domenica
14
Novembre

Via Fanelli n° 206/1 70125 Bari (BA)
Tel: +39 080 501 81 61
biglietteria@teatroforma.org

© Teatro Forma 2021 web > pooya